Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Le operazioni con soggetti collegati

22/23 Giugno 2017 Durata: 2 giorni

Le principali disposizioni e le finalità della normativa primaria e secondaria sulle attività di rischio e i conflitti di interesse per banche e gruppi bancari nei rapporti con i soggetti collegati.


Obiettivi

Definire gli elementi fondamentali della disciplina di Banca d’Italia e individuare adempimenti e procedure.


Destinatari

Responsabili e specialisti delle aree finanza, legale, compliance, internal audit, commerciale, organizzazione.


Programma didattico

Argomenti principali

  • Le attività di rischio e i conflitti di interesse per banche e gruppi bancari nei rapporti con i soggetti collegati
  • Il perimetro dei soggetti collegati e l’individuazione delle parti correlate
  • I limiti alle attività di rischio, consolidati e individuali
  • Le peculiarità per le banche di credito cooperativo e banche di garanzia collettiva
  • Le procedure deliberative
  • La disciplina delle obbligazioni degli esponenti bancari (art. 136 del Testo Unico Bancario)
  • I controlli interni e le responsabilità degli organi aziendali
  • Il coordinamento con la disciplina Consob relativa alle operazioni con parti correlate
  • L’esperienza aziendale di banche soggette alla disciplina Banca d’Italia e alla disciplina Consob