Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Audit sui processi di filiale: approccio risk-based

12/13 Giugno 2017 Durata: 2 giorni

Metodi e tecniche per il corretto svolgimento degli interventi di revisione delle attività svolte dalle filiali e dalle dipendenze, anche con controlli eseguiti a distanza, per la pianificazione risk-based dei controlli in loco.


Obiettivi

  • Fornire una metodologia pratica per le attività di verifiche on site
  • Identificare le attività di forte interesse per le funzioni di controllo
  • Analizzare i processi ritenuti “rischiosi”
  • Individuare degli strumenti di lavoro utili (Check list, schede report, schede di valutazione)

Destinatari

Specialisti dell’area internal audit


Programma didattico

Argomenti principali

  • Contesto attuale di riferimento
  • Gli strumenti di lavoro
  • Tecniche di ispezione
  • La pianificazione degli audit
  • Relazioni con organi di vertice e flussi

Giorno 1

Contesto attuale di riferimento

  • Evoluzioni normative
  • I cambiamenti normativi ed i relativi cambiamenti organizzative che ne cosneguono
  • I Rischi operativi e le Frodi
  • Le visite ispettive di Banca d’Italia
  • Le fasi dell’ispezione di Banca d’Italia (pre selettiva, durante e post)

Gli strumenti di lavoro

  • Come individuare le priorità
  • Quali possono essere gli indicatori che fanno scattare l’allarme
  • Gli indicatori a distanza possono servire? Come crearne di nuovi
  • Come individuare e pesare un controllo
  • Le check list
  • Le schede Test
  • La reportistica

Tecniche di ispezione

  • Il Modello Organizzativo interno
  • Le fasi dell’ispezione interna (pre selettiva, durante e post)
  • La reportistica
  • Come analizzare un processo ed individuare le attività a rischio ex ante (sulla carta)

Esercitazione (Mappatura, analisi ed individuazione dei rischi insiti in un processo organizzativo) 

Giorno 2

La pianificazione degli audit

  • Cos’è il piano di Audit di Filiale
  • Come redigere un piano di Audit di Filiale
  • Come creare un indicatore a distanza per monitorare anche le filiali
  • La compliance e l’antiriciclaggio possono fornire delle indicazioni valide per gli audit di filiale?
  • Cosa rappresenta o rappresentava l’isspettorato?
  • La reportistica verso l’Organo con Funzione di Supervisione Strategica

Relazioni con organi di vertice e flussi

  • Flussi verso l’Organo con Funzione di Controllo
  • Flussi verso l’OdV 231
  • Flussi verso l’auditato

Esercitazione