Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Audit sul business model

11 Luglio 2017 Durata: 1 giorno

L’unione bancaria e, in particolare, il Single Supervisory Mechanism (SSM), rappresenta una novità sta rivoluzionando il modello di supervisione bancaria in ambito UE, con forti impatti sui processi, sulle metodologie e sugli approcci della vigilanza prudenziale.
Il nuovo approccio adottato dalla Vigilanza unica prevede un rinnovato Supervisory Review & Evaluation Process (SREP) nel quale l’analisi della solidità e sostenibilità del modello di business (BMA) rappresenta uno dei pilastri del processo di valutazione degli intermediari.
Alla luce del nuovo contesto regolamentare anche la funzione di Internal Audit è chiamata all’avvio di un processo di interiorizzazione degli standard utilizzati dalla Vigilanza nell’ambito del processo SREP al fine di rendere efficace la propria azione di controllo.


Obiettivi

  • Rappresentare le novità introdotte dal Single Supervisory Mechanism con particolare riferimento al nuovo framework di Vigilanza e al processo SREP;
  • Descrivere ed approfondire i fattori caratterizzanti il business model risk;
  • Presentare l’approccio alla Business Model Analysis con focus sugli step che lo costituiscono:analisi del contesto competitivo; costruzione del peer group;scelta dei key indicators; valutazione di posizionamento.
  • Fornire elementi di analisi e valutazione relativamente all’evoluzione della Funzione di Internal Audit su tale ambito.

Destinatari

Responsabili e specialisti senior dell'area internal audit


Programma didattico

Giorno 1

Il nuovo Supervisory Review and Evaluation Process (SREP)

  • Le novità introdotte dal Single Supervisory Mechanism con riferimento al nuovo approccio di Vigilanza: il processo SREP
  • Definizione e peculiarità del business model risk
  • Approccio adottato dalla Vigilanza in materia di analisi e presidio alla manifestazione del business model risk

La Business Model Analysis

  • Il processo di analisi del modello di business delle banche secondo l’approccio definito dall’EBA - European Banking Authority
  • Analisi del business environment della banca
  • Identificazione del modello di business corrente
  • La “peer group analysis”
  • Valutazione di viability e sustainability
  • Analisi di posizionamento e scoring

L’approccio audit alla valutazione del Business Model Risk

  • L’approccio di audit alla valutazione del Business Model Risk
  • La valutazione del framework adottato dalla banca a presidio del Business Model Risk: i processi di pianificazione strategica, le metodologie di valutazione dei fattori di forza/debolezza del business model
  • Modalità di analisi degli scenari avversi

Case study: la simulazione di una Business Model Analysis