Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Audit sul processo del credito: dal monitoraggio ai crediti problematici

New
16/17 Ottobre 2017 Durata: 2 giorni

Il continuo evolversi del quadro regolamentare in ambito del Meccanismo Unico di Vigilanza e del Credito non performing sta portando le Banche ad aumentare considerevolmente le attività di controllo nell’ambito del Credito.

Altresì, in virtù dei sempre più elevati livelli di crediti non performing, nei portafogli bancari e dell’impatto negativo che questi hanno sul sistema e l'economia più in generale, il SSM ha intensificato la sua attività di vigilanza in corso sul credito. In tale contesto, la vigilanza ha individuato tutta una serie di principi e best practices che le Banche dovranno adottare per la concessione del credito e l’identificazione, la misurazione, il monitoraggio e la svalutazione delle masse di non performing loans in portafoglio.

Il presente corso si pone come fine quello di supportare le funzioni di controllo nelle attività di verifica ispettiva del processo in oggetto.


Obiettivi

  • Acquisire i principali elementi alla base dell’approccio metodologico di internal audit in tema di valutazione dei processi aziendali di gestione dei rischi;
  • Presentare alcune delle modalità più diffuse per la pianificazione delle verifiche di audit sul processo del Credito;
  • Illustrare una metodologia pratica per le attività di verifiche on site;
  • Individuare gli strumenti di lavoro utili (Check list, indicatori di controllo a distanza, template di report, etc.);
  • Mappare il processo del credito;
  • Identificare opportune sinergie con le altre funzioni aziendali di controllo.

Destinatari

Specialisti dell'area internal audit


Programma didattico

Argomenti principali

  • Contesto di riferimento
  • L’audit universe
  • La pianificazione degli audit sui processo di filiale
  • Gli strumenti di lavoro (prima parte)
  • Gli strumenti di lavoro (seconda parte)
  • Lo svolgimento dell’intervento di audit
  • Relazioni con organi di vertice e flussi

Giorno 1

  • Contesto di riferimento
  • L’audit universe
  • La pianificazione degli audit sui processo di filiale
  • Gli strumenti di lavoro (prima parte)
  • Esercitazione (Mappatura, analisi ed individuazione dei rischi insiti in un processo organizzativo)

Giorno 2

  • Gli strumenti di lavoro (seconda parte)
  • Lo svolgimento dell’intervento di audit
  • Relazioni con organi di vertice e flussi
  • Esercitazione e scambio di esperienze