Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Audit sul Risk management

09/10 Ottobre 2017 Durata: 2 giorni

La Funzione Internal Audit è chiamata ad esprimere un giudizio sulla complessiva adeguatezza del sistema dei controlli interni. A tal fine la funzione Internal Audit deve essere in grado di comprendere le dinamiche dei processi di gestione dei rischi, verificando sia la capacità effettiva dell’azienda di garantire un’esposizione ai rischi entro i limiti definiti nel Risk Appetite Framework (RAF), sia l’adeguatezza e l’effettivo funzionamento dei compiti e delle responsabilità assegnate alle diverse Funzioni aziendali a vario titolo coinvolte nei processi di gestione dei rischi.

Le banche sono quindi chiamate a comporre e formare team di Internal auditor in possesso di conoscenze circa i processi di gestione e valutazione dei rischi in linea con la complessità dell’attuale contesto regolamentare e di mercato.


Obiettivi

  • Fornire una panoramica dei rischi (di Primo e Secondo Pilastro) cui le banche sono esposte
  • Identificare le disposizioni principali di Vigilanza Prudenziale in tema di rischi bancari (Circolare n. 285/2013 della Banca d’Italia), anche alla luce dell’evoluzione del contesto regolamentare a livello europeo
  • Conoscere le principali fasi di un processo di gestione e controllo dei rischi
  • Acquisire i principali elementi alla base dell’approccio metodologico di internal audit in tema di valutazione dei processi aziendali di gestione dei rischi
  • Fornire gli elementi per l’applicazione delle metodologie, delle tecniche e degli strumenti di analisi della Funzione Internal Audit ai fini della verifica dei processi di gestione e controllo dei rischi in carico alla funzione Controllo dei rischi (Risk Management), con particolare riferimento al RAF e al processo ICAAP

Destinatari

Responsabili e specialisti dell’area Internal Audit


Programma didattico

Argomenti principali

  • Il framework normativo dei rischi bancari e finanziari
  • Governo, organizzazione e processi di funzionamento della Funzione Risk Management
  • Il RAF, il processo ICAAP di auto-valutazione dell’adeguatezza patrimoniale e il nuovo processo SREP
  • L’esecuzione degli interventi di audit sul processo ICAAP

Giorno 1

  • Il framework normativo dei rischi bancari e finanziari
  • Governo, organizzazione e processi di funzionamento della Funzione Risk Management
  • Il RAF, il processo ICAAP di auto-valutazione dell’adeguatezza patrimoniale e il nuovo processo SREP

Giorno 2

  • L’esecuzione degli interventi di audit sul processo ICAAP
  • Case study