Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Flessibilità del lavoro, contrattazione di secondo livello, riorganizzazioni e tensioni occupazionali

Il percorso modulare affronta in chiave di approfondimento i principali e più attuali temi (a partire dal c.d. Jobs Act) relativi alla gestione dei rapporti di lavoro, le relazioni sindacali, la contrattazione di secondo livello, nonché i processi di ristrutturazione aziendale e il sostegno del personale.


Obiettivi

  • Approfondire gli aspetti operativi relativi alla legislazione del lavoro e delle relazioni sindacali
  • Trasferire la strumentazione indispensabile per affrontare in termini giuridici e contrattuali le problematiche gestionali e sindacali in atto

Destinatari

Il corso modulare, rivolto ai neo-Responsabili e Professional dei Servizi Personale, Gestione e Sviluppo R.U., Sindacale e del Lavoro che, a diversi livelli di responsabilità sono chiamati ad occuparsi della gestione delle Risorse Umane e, comunque, ad affrontare le questioni attinenti alla disciplina del rapporto di lavoro e delle relazioni sindacali.


Programma didattico

I moduli

  • Modulo 1 - Relazioni industriali e assetti contrattuali nel settore bancario-finanziario
  • Modulo 2 - Gestione e flessibilità del rapporto di lavoro
  • Modulo 3 - Ristrutturazioni, tensioni occupazionali e ammortizzatori sociali

Modulo 1

  • Le relazioni sindacali - Rappresentanza e rappresentatività delle OSL nel settore bancario-finanziario.
  • Gli assetti contrattuali: l'evoluzione, gli accordi-quadro, l’Accordo di rinnovo 31 marzo 2015
  • Rapporto tra contratto nazionale e aziendale. La contrattazione di 2° livello
  • Contrattazione di 2° livello: strumenti per il welfare aziendale e la produttività
  • Modelli di contrattazione a confronto nazionale, aziendale e di Gruppo
  • Le libertà sindacali: dallo Statuto dei Lavoratori all'accordo del novembre 2015 – Il programma E-Cedole
  • La tutela della persona nell’organizzazione aziendale e ruolo dei RLS

Modulo 2

  • Inquadramento del personale: contratto nazionale e accordi aziendali
  • Orari di lavoro e di servizio. Banca delle ore e straordinario.
  • La prestazione dei quadri direttivi. Il ruolo dei Sindacati
  • Le principali assenze dal lavoro (malattia, permessi contrattuali, aspettative, congedi)
  • Formazione e sviluppo professionale. La disciplina del ccnl e il ruolo dei Sindacati
  • Il potere direttivo e disciplinare del datore di lavoro
  • Le politiche attive per l’occupazione: tipologie contrattuali nel ccnl
  • Il Fondo per l’occupazione del settore credito (F.O.C.)
  • Flessibilità all’ingresso, strumenti contrattuali e best practice applicative di settore
  • Il costo del lavoro. Strumenti e politiche di retribuzione
  • La cessazione del rapporto di lavoro, causali, preavviso, regime di tutela
  • Conciliazione e arbitrato

Modulo 3

  • Riorganizzazioni e tensioni occupazionali: gestione, procedure e strumenti
  • Trasferimenti d’azienda: il confronto con il sindacato e le soluzioni normative e gestionali
  • La “fase” contrattuale - la “fase” legale: legge n. 223/1991 - La salvaguardia del patrimonio umano e professionale: strumenti tipici e atipici
  • Il Fondo di solidarietà: uno strumento per le riorganizzazioni e le ristrutturazioni – Il Fondo dopo la legge n. 92 del 2012