Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

I controlli di compliance a distanza: ambiti e KRI

New

Il corso si pone  l’obiettivo di mettere in grado i partecipanti  di eseguire i controlli a distanza, che si collocano trai i controlli operativi /funzionali, non solo sui servizi d’investimento, ma anche su altre discipline, quali trasparenza e usura, conflitti d’interesse.  Tali controlli consentono l’analisi continuativa e sistematica  dei dati aziendali, per consentire di individuare potenziali aree di rischio. Con un approccio operativo si indica come predisporre la mappatura dei controlli, individuando i Key risk indicators per permettere alla Compliance di intervenire con controlli tempestivi e  mirati.


Obiettivi

  • Eseguire una mappatura dei controlli a distanza
  • Individuare gli indicatori di rischio per l’intercettazione di eventuali anomalie
  • Analizzare  i  Key Risk Indicators identificare ed eseguire i controlli a distanza  su: servizi di investimento, trasparenza, usura, conflitti d’interesse
  • Comprendere la metodologia per l’applicazione anche ad altre discipline

Destinatari

Responsabili e specialisti dell'area compliance.


Programma didattico

Giorno 1

  • Definizione dei controlli a distanza: caratteristiche principali
  • Come progettare i controlli a distanza: estrazione, elaborazione e analisi dei dati
  • Come eseguire la mappatura dei controlli a distanza
  • Come analizzare i presidi organizzativi e procedurali necessari per definire gli indicatori di rischio nell’ambito dei controlli a distanza

Giorno 2

  • Testimonanianza bancaria 
  • Come effettuare l’analisi dei Key Risk Indicators, che consentano di intercettare le anomalie/le non conformità
  • Come identificare i controlli a distanza su: servizi di investimento, trasparenza, usura, conflitti d’interesse
  • Esercitazione pratica  -  Attività interattiva: esempi di  mappatura dei controlli a distanza su trasparenza, usura, conflitti d’interesse, servizi di investimento