Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Il regolamento EMIR

29/30 Maggio 2017 Durata: 2 giorni

Il Regolamento EMIR ha delineato un quadro normativo comune nel settore degli strumenti finanziari derivati negoziati fuori dai mercati regolamentati (c.d. contratti Derivati OTC) per accrescere la trasparenza e la vigilanza regolamentare sugli strumenti Over the Counter in maniera uniforme a livello europeo.

Il Regolamento prevede obblighi di transaction reporting, obblighi di compensazione o clearing tramite Controparti Centrali appositamente autorizzate dall’ESMA e obblighi di mitigazione del rischio. Il corso presenta il quadro regolamentare, legale e operativo di riferimento, analizzando gli adempimenti imposti dalla normativa EMIR in capo agli intermediari.


Obiettivi

  • Identificare soggetti e contratti oggetto del Regolamento
  • Individuare gli obblighi previsti dal Regolamento, in particolare le nuove regole di clearing e di segnalazione per i prodotti derivati OTC
  • Individuare le interrelazioni del Regolamento con MiFIR

Destinatari

Responsabili del front end dei derivati e del back office dei derivati, addetti e responsabili delle aree compliance, controlli interni e legale, credit e liquidity risk management, finanza.


Programma didattico

Argomenti principali

  • Il Regolamento EMIR
  • Transaction reporting
  • Obbligo di trading su sedi di negoziazione
  • Obbligo di compensazione per i derivati negoziati in mercati regolamentati
  • Accordi di compensazione indiretti
  • Package orders

Programma dettagliato

Il Regolamento EMIR

  • Le principali previsioni dell’EMIR
  • Le controparti finanziarie, non finanziarie e qualificate
  • La timeline implementativa

 Transaction reporting

  • Ampliamento dell’ambito di applicazione: nuove trading venues e tipologie di strumenti
  • Obblighi di transaction reporting per derivati
  • Trade repositories (EMIR) e autorizzazione come Approved Reporting Mechanism (ARM)
  • RTS 22 – il progetto di norme tecniche di regolamentazione sugli obblighi di transaction reporting

Obbligo di trading su sedi di negoziazione

  • Art. 32 MiFIR - strumenti derivati soggetti all'obbligo di negoziazione (MR, MTF, OTF)
  • Criteri per determinare l’applicazione dell’obbligo di trading
  • Il Regolamento delegato (UE) 2016/2020

Obbligo di compensazione per i derivati negoziati in mercati regolamentati

  • Ambito di applicazione
  • RTS 26 - Il progetto di norme tecniche di regolamentazione sui requisiti minimi di sistemi, procedure e dispositivi, inclusi i tempi di accettazione per garantire Straight-Through Processing (STP)
  • Pre-controlli, Tempistiche di invio, accettazione/rifiuto delle negoziazioni ed il trattamento delle negoziazioni rifiutate

Accordi di compensazione indiretti

  • Derivati negoziati in borsa (ETD) e derivati OTC
  • Il progetto di norme tecniche di regolamentazione per gli accordi di compensazione indiretti e le modifiche al Regolamento delegato (UE) n. 149/2013

Package orders

  • Ordini a pacchetto
  • Il progetto di norme tecniche di regolamentazione per stabilire una metodologia al fine di individuare ordini a pacchetto per cui esiste un mercato liquido