Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Formazione custom

La responsabilità amministrativa delle imprese: adozione e attuazione dei modelli organizzativi

Il d. lgs. 231/2001 ha introdotto nel nostro ordinamento un sistema sanzionatorio con forme di responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato.
Il corso approfondisce la conoscenza della disciplina e della giurisprudenza di riferimento, con particolare riguardo ai reati e alle sanzioni, con lo scopo di consentire al partecipante di migliorare e aggiornare il modello organizzativo anche attraverso la rappresentazione di casistiche e/o di sentenze che hanno messo in luce i punti di forza e di debolezza di alcune soluzioni adottate.


Destinatari

Responsabili di filiale, addetti alle attività commerciali.


Prerequisiti

Nessuno


CONTENUTI SUGGERITI

  • Il d. lgs. 231/2001: stato della disciplina, della giurisprudenza e prospettive evolutive
  • Quali sono i reati e gli illeciti presupposto
  • La redazione e la revisione del modello 231
  • Responsabilità degli organi sociali e dei componenti dell'organismo di controllo
  • Le linee guida dell'ABI
  • La mappatura delle attività a rischio nell'attività bancaria
  • L'Organismo di Vigilanza e le verifiche ispettive
  • Il piano dei flussi informativi e di comunicazione dell'Organismo di Vigilanza
  • Il sistema disciplinare e sanzionatorio in caso di mancato rispetto delle misure indicate nel modello
  • La pianificazione della formazione