Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

E-Learning

Lavorare al Personal Computer

  • Prodotto monomediale caratterizzato da un alto livello di interattività che si avvale di grafica 3D e report grafici e testuali, anche dinamici, sulla base delle risposte fornite dall’utente.
  • Il modello prevede un sistema di calcolo in parallelo, basato sull’elaborazione dei dati mediante una rete di Bayes.
  • È articolato in un questionario di profilazione dell’utente, uno macrostep dedicato alle decisioni relative agli oggetti di lavoro utilizzati dal videoterminalista, un macrostep dedicato alle decisioni relative alle posizioni degli oggetti in rapporto all’utilizzatore e all’ambiente di lavoro; un macrostep dedicato ai comportamenti che il videoterminalista assume rispetto agli oggetti/ambiente.
  • La profilazione dell’utente (genere/attività svolta) determina la presentazione di domande/ambienti specifici del profilo scelto.
  • Il primo macrostep “oggetti” si conclude con un feedback stampabile relativo alle scelte effettuate dall’utente corredato di informazioni riportanti le caratteristiche degli oggetti identificati come “maggiormente ergonomici” rispetto a quelli identificati come “ergonomici” e “non conformi”,
  • Il secondo macrostep “posizioni” si conclude con un feedback stampabile corredato di informazioni rispetto alle scelte effettuate dall’utente.
  • Il terzo macrostep “comportamenti” si conclude con un feedback finale stampabile relativo alle risposte date corredato di “regole” di comportamento che l’utente deve osservare rispetto agli oggetti di lavoro/ambiente.
  • L’output finale della simulazione è un report stampabile che fornisce un feedback generale su come è stata condotta a livello globale la simulazione e illustra, con una visione dinamica, i punti del corpo a rischio di malessere, sulla base dei dati interpretati e ricevuti dalla rete. Sono inoltre presenti degli utili suggerimenti e delle tabelle di sintesi che riassumono le risposte errate date dall’utente, correlandole alle parti del corpo messe a rischio con comportamenti scorretti.
  • Completano il prodotto l’ambiente “Schede” che raccoglie le caratteristiche ergonomiche e le informazioni relative a posizionamento e comportamento adeguato per ciascuno oggetto/strumento di lavoro, relativamente all’oggetto classificato come ergonomico e l’ambiente “Planimetrie” che presenta le planimetrie dei diversi ambienti di lavoro previsti per la simulazione sulla base della suddivisione in macro categorie professionali.

Destinatari

Tutti i lavoratori, in particolare coloro che sono inquadrati come videoterminalisti in qualunque contesto aziendale.


Contenuti

La simulazione riguarda il lavoro d'ufficio tipico di banche, finanza, call center e terziario in genere. È organizzata in tre step tra loro indipendenti: oggetti, posizioni, comportamenti. A conclusione di ogni step l'allievo riceve un feedback dettagliato, ricco di informazioni e stampabile.

Al termine il report finale segnala in che modo è stata condotta a livello globale la simulazione e indica dinamicamente i punti del corpo a rischio di malessere, sulla base dei dati ricevuti e interpretati dalla sottostante rete di Bayes.


Requisiti

Cuffie o altoparlanti
Risoluzione video: 800X600 o superiore (consigliata 1024X768)
Connessione a internet: ADSL o superiore
Browser: Microsoft Internet Explorer da 7 a 11
Adobe Flash Player 9 o superiore