Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Formazione custom

Le operazioni con l’estero

La banca è un partner delle imprese che operano nei mercati internazionali, grazie all'offerta di servizi che possono supportare la clientela nelle diverse fasi di operatività da e verso l'estero.
Il corso aiuta a comprendere l'operatività della funzione estero e ad assistere le imprese nelle problematiche valutarie, nelle operazioni in cambi, negli adempimenti dichiarativi e nella tutela dal rischio di mancato pagamento delle forniture.


Destinatari

Responsabili di filiale, specialisti del servizio estero di filiale, gestori portafoglio corporate.


Prerequisiti

Nessuno.


Contenuti suggeriti

  • Le operazioni commerciali della clientela verso l'estero
  • L'operatività di clienti residenti e non residenti
  • Le valute di regolamento e il correspondent banking
  • I principali rischi delle operazioni con l'estero (rischio paese e rischio di cambio)
  • La normativa nazionale e internazionale: caratteristiche e applicazione delle NUU
  • Le comunicazioni valutarie statistiche e gli obblighi di dichiarazione
  • I principi base di fiscalità delle operazioni estero
  • Le operazioni di estero merci e i documenti: marittimi, aerei, terrestri e misti
  • Il dopo incasso all'import e all'export
  • I crediti documentari e la lettera di credito commerciale
  • Le altre forme di credito documentario: il credito back to back e rotativo
  • Le operazioni di sportello estero/cassa valute: compravendita banconote estere, eurocheques e traveller cheques, negoziazione assegni esteri, sconto sbf di effetti estero
  • Le principali operazioni in cambi, i conti valutari e i finanziamenti in valuta alla clientela
  • I lineamenti generali delle principali forme di garanzia a supporto delle operazioni estero