Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Formazione custom

Lo stress lavoro-correlato: informare, formare per prevenire

Il tema della valutazione e della gestione del rischio da stress lavoro-correlato rappresenta – al di là degli obblighi di legge – un'opportunità di miglioramento dei processi di lavoro aziendali e una leva per sostenere e sviluppare comportamenti positivi e di maggior benessere organizzativo.
La Commissione Consultiva permanente del Ministero del Lavoro ha approvato le indicazioni metodologiche e con la pubblicazione di uno specifico manuale Inail nel 2011 è stato possibile delineare un quadro minimo di riferimento sia sull'individuazione dei cosiddetti eventi sentinella, sia in merito ai fattori di contenuto e di contesto del lavoro.
Dagli esiti della valutazione del rischio da stress lavoro-correlato discendono azioni di miglioramento che possono coinvolgere tutto il personale - anche con interventi info/formativi diffusi - o gruppi specifici di lavoratori, per i quali è richiesto un intervento di supporto per abbattere o ridurre condizioni negative di stress.
Le possibili azioni su questa problematica forniscono il know-how e gli strumenti operativi e comportamentali per affrontare il rischio stress in modo pragmatico e coerente con le esigenze dell'azienda. In particolare, attraverso l'uso di momenti d'aula (anche supportata da strumenti e-learning), è possibile svolgere un'attività di informazione preliminare rivolta a tutto il personale e una pianificazione di interventi e servizi di supporto, consulenziali e formativi.


Destinatari

Tutti i lavoratori e ruoli gestionali/manageriali.


Prerequisiti

Analisi del fabbisogno aziendale e identificazione della fase di valutazione del rischio maturata dall'azienda committente.


Contenuti suggeriti

  • Introduzione e inquadramento normativo del rischio stress lavoro-correlato, obiettivi e linee d'azione (Accordo Europeo; d. lgs. 81/08; Indicazioni metodologiche della Commissione Consultiva/Contributo dell'ABI; Linee Guida dell'Inail; Testo Unico)
  • Organizzazione e benessere lavorativo
  • Cambiamenti del lavoro e salute
  • I fattori di rischio
  • Lo stress: contestualizzazione nel settore bancario-finanziario
  • Come prevenire lo stress migliorando i processi di lavoro e la comunicazione
  • Criteri e buone prassi