Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi professionalizzanti

Percorso avanzato per l'Internal audit in banca

New

In un contesto bancario sempre più complesso e dinamico, la Funzione Internal Audit deve operare in logica “profit oriented”, definendo procedure di valutazione e miglioramento continuo della propria performance. Tale logica, allineata alle best practices internazionali, impone lo sviluppo di un programma di Quality Assurance di cui il Responsabile Audit deve farsi promotore. In uno scenario in cui la comunicazione e l’aspetto reputazionale sono fondamentali per la posizione competitiva dell’azienda, risulta cruciale il ruolo dell’Internal Audit nell’assicurare al Top Management una informativa accurata, obiettiva e indipendente sulle proprie attività di verifica. 

Il Percorso Avanzato è pertanto progettato con la finalità di consentire ai neo Responsabili e agli specialisti senior di Internal audit, delle banche e intermediari finanziari, di supervisionare efficacemente l’attività della funzione, garantendo che fornisca una corretta valorizzazione dei risultati delle attività e un costante valore aggiunto per l’organizzazione.


Obiettivi

  • Identificare le tecniche più adeguate per la valutazione delle performance dell’Internal Audit
  • Definire le attività di audit in un’ottica di miglioramento continuo (Quality Assurance)
  • Individuare le tecniche e gli strumenti innovativi per una gestione efficace delle verifiche
  • Distinguere i vari elementi che rendono efficace un report di audit: criteri, condizioni, cause, effetti, raccomandazioni
  • Progettare le modalità di intervento ai fini dell’efficacia del sistema dei controlli

Destinatari

Responsabili e specialisti senior della Funzione Internal Audit


Prerequisiti

Significativa esperienza maturata nella Funzione Internal Audit o in altra Funzione di Controllo Interno


Programma didattico

I moduli del percorso

  • Modulo 1 – I KPI e l’assurance dell’Internal Audit
  • Modulo 2 – Competenze relazionali e di reporting

Modulo 1

  • La valutazione della performance dell’Internal Audit
  • Esercitazione: Case Study sulla tematica trattata.
  • Quality Assurance Internal Audit: modalità operative
  • Testimonianza: il processo di certificazione presso un Gruppo Bancario

Modulo 2

  • Competenze relazionali e di comunicazione del reporting
  • Esercitazione: simulazione di un’intervista in sede di kick-off meeting
  • Modalità e tecniche di stesura del reporting 
  • Esercitazione: Esempi pratici di stesura e revisione di report di audit