Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 

Corsi interaziendali

Audit sul processo di gestione del contante

25/26 Ottobre 2018 Durata: 2 giorni

Gli obblighi normativi e gli aspetti di idoneità tecnica e organizzativa dell’attività di gestione del contante che gli internal auditor sono chiamati a verificare, in particolare a seguito delle novità normative introdotte dal Provvedimento della Banca d’Italia del 22 giugno 2016 contro la falsificazione dell'euro.


Obiettivi

  • Inquadrare gli adempimenti normativi rilevanti in materia di trattamento del contante
  • Conoscere le istituzioni ed il loro ruolo nella lotta alla falsificazione
  • Analizzare il processo ed il funzionamento di ricircolo del contante
  • Individuare gli adempimenti normativi rilevanti ai fini di audit
  • Sviluppare idonee attività di verifica sulla gestione del contante.
  • Formalizzare una reportistica efficace anche il ottica di relazione all’autorità di vigilanza

Destinatari

Specialisti dell'area internal audit


Prerequisiti

Competenze di base di internal auditing in banca e conoscenza delle principali caratteristiche delle attività di auditing sulle normative trasversali.


Programma didattico

Argomenti principali

  • Quadro normativo di riferimento e focus su banconote/monete e loro contraffazione
  • Analisi istituzioni che operano nella lotta alla falsificazione dell’Euro
  • Disamina del processo di ricircolo del contante
  • Adempimenti normativi d’interesse dell'Internal Audit
  • Tipologie di verifiche di audit sulla gestione del contante
  • Reporting di audit e relazioni in caso di esternalizzazione del contante
  • Esercitazione