Attenzione! E' possibile che si verifichino problemi per la visulizzazione di questa pagina web con il browser in uso. Per un miglior utilizzo si consiglia di aggiornare il browser.
 
ABICS e ABITACS

ABICS - ABI Compliance System

 

ABICS è la linea di prodotti finalizzata a supportare le banche italiane nella gestione della conformità a tutte le normative di interesse. Sviluppati a partire dal 2007, i servizi ABICS sono oggi ampiamente diffusi presso le banche italiane.

L’utilizzo integrale dei sistemi ABICS consente in particolare alla banca di: presidiare tutte le fasi del processo di compliance risk managementutilizzare contenuti normativi aggiornati continuamente in base alle evoluzioni normative, facilitare il reporting al vertice aziendale.

 

DESTINATARI

Responsabili e specialisti delle aree Compliance, Organizzazione, Risk management, Internal audit, Legale, Risorse umane

 

I MODULI DI ABICS

La linea ABICS si compone di:

  • Modulo Core – il sistema base di consultazione delle informazioni
  • Modulo Assessment - software aggiuntivo per la personalizzazione dei dati in azienda e l’esecuzione del compliance risk assessment
  • Modulo Decisioni & Sanzioni - dedicato alla consultazione delle sanzioni comminate e delle decisioni di arbitrato e conciliazione

MODULO CORE

Il modulo eroga e mantiene aggiornati i contenuti normativi e di risk mitigation relativi a tutti gli ambiti di riferimento della compliance bancaria e finanziaria.

I contenuti normativi erogati dal servizio includono:

  • Alert: notifiche quotidiane, inviate via e-mail, sulla produzione di nuovi provvedimenti normativi, sia nazionali sia europei, e di qualsiasi rango formale;
  • Legal inventory: oltre 3.000 disposizioni rilevanti per la compliance della banca, corredate di sanzioni previste, indicazioni di impatto reputazionale, brani tratti da Circolari ABI+

Per ogni disposizione sono indicati i contenuti di risk mitigation, che includono:

  • Requisiti: formulazioni sintetiche degli obblighi normativi, anche in combinato disposto di più norme.
  • Eventi di rischio: le situazioni che possono accadere in banca e comportare l’insoddisfazione dei requisiti.
  • Processi impattati: le attività della banca in cui i rischi possono concretizzarsi, presa a riferimento la Tassonomia standard di ABI Lab.
  • Presidi di mitigazione: a fronte di ciascun evento di rischio, ABICS fornisce la lista dei controlli, delle tutele organizzative, procedurali o informatiche che la banca può adottare a mitigazione del rischio.
  • Compliance Test: le verifiche da eseguire per appurare che i presidi implementati siano efficaci nel mitigare i rischi.

Tutte le informazioni erogate da ABICS sono associate a una tassonomia degli argomenti proprietaria, organizzata su tre livelli: Ambito - Materia - Tema. Creata dalle banche per le banche, la tassonomia è periodicamente aggiornata dal gruppo delle banche aderenti: ad oggi, a seguito del progetto di ampliamento del servizio con nuove materie “specialistiche”, la tassonomia di ABICS prevede 11 ambiti, che sono articolati in 52 materie e oltre 300 temi specifici. Gli ambiti sono i seguenti:

  • Servizi e prodotti bancari
  • Mercati finanziari e servizi di investimento
  • Servizi e prodotti assicurativi
  • Normative trasversali
  • Privacy e gestione IT
  • Governo societario
  • Requisiti prudenziali e gestione dei rischi
  • Obblighi di segnalazione
  • Rapporto di lavoro
  • Altre normative di settore
  • Altre normative extra-settore

MODULO ASSESSMENT

Con l’adesione al Modulo Assessment, la banca abbonata ad ABICS può personalizzare i contenuti standard erogati dal servizio, mantenendo un prezioso raccordo tra le informazioni aziendali e i contenuti aggiornati dal Modulo Core. In particolare, la banca può personalizzare i presidi di mitigazione, i compliance test, i processi ABI Lab con una mappa aziendale delle attività e l’albero delle unità organizzative aziendali.

Il sistema consente, inoltre, l’esecuzione guidata dei compliance risk assessment e la relativa produzione di report riepilogativi dei risultati, in formato sia tabellare sia grafico, con evidenze per materia delle diverse tipologie e numerosità dei rischi aziendali di compliance. Tutti i report sono esportabili in Excel per agevolare la redazione di relazioni interne ai vertici aziendali.

Le funzionalità di assessment sono configurabili dalla banca e consentono di personalizzare sia i parametri metodologici sia il grado di analiticità delprocesso di valutazione. 

Un aspetto prezioso è la possibilità di gestire i follow-up degli assessment, potendo recuperare un assessment già eseguito e ricevere automaticamente dal sistema tutte le informazioni su ciò che è cambiato nel periodo intercorso a proposito di norme, rischi, presidi, test standard.

 

MODULO DECISIONI & SANZIONI

La linea ABICS si arricchisce da gennaio 2016 del Modulo Decisioni & Sanzioni, un nuovo servizio finalizzato ad erogare informazioni su:

  • le Sanzioni effettivamente comminate alle banche da tutte le Autorità di Vigilanza del settore bancario e finanziario
  • le Decisioni di arbitrato e conciliazione dell’ABF – Arbitro Bancario Finanziario e della Camera di conciliazione Consob

Il Modulo Decisioni & Sanzioni offre informazioni utili sia alla Funzione Compliance, in particolare per la valutazione dei rischi, sia agli organi societari di vertice e alle altre Funzioni aziendali di gestione dei rischi e di controllo interno.

Le sanzioni raccolte e analizzate nel sistema sono quelle comminate a partire dal 2000 da: Banca d’Italia, Consob, Autorità Garante della Privacy, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Inoltre, saranno considerate nel servizio anche le sanzioni comminate dalla BCE – Banca Centrale Europea, in ragione dei poteri esecutivi e sanzionatori previsti dalla Vigilanza unica comunitaria.

Per ogni sanzione comminata sono riportate le seguenti informazioni: importo della sanzione, anno e mese del Bollettino di sanzione, tipologia della Banca sanzionata, classe dimensionale della Banca sanzionata, regione di appartenenza, organo sanzionato, ambito normativo della sanzione, riferimenti normativi dei disposti disattesi. Inoltre, tutte le sanzioni sono ricondotte alle materie di ABICS e a specifiche classi di importo.

Riguardo alle Decisioni di arbitrato e conciliazione, il sistema raccoglierà progressivamente le decisioni ritenute più significative per le attività delle banche, a partire da quelle già rese pubbliche dall’ABF.

Scarica la Brochure   

CONTATTI

Marco Pigliacampo
email  m.pigliacampo@abiformazione.itseparatore verticaletelefono  06.6767.369

 

Cristina Dilich
email  c.dilich@consulenti.abiservizi.itseparatore verticaletelefono  06.6767.282